I numeri che nessun vegetariano ti svelerà mai che ti faranno abbandonare per sempre l’idea di rinunciare alla carne

 

 

Quante volte sei stato costretto a leggere articoli e petizioni pubblicate dai tuoi amici vegani per chiudere ogni tipo di allevamento a favore della più sana coltivazione di cereali?

Tranquillo, da oggi avrai dei dati statistici PROVATI e INCONFUTABILI per poter rispondere ogni volta che qualche pseudoambientalista proverà a farti sentire in colpa alla tua frase “Io mangio carne rossa!”.

Ti ho già spiegato qui >>>> https://goo.gl/KTjgAH , perché chi si professa vegetariano/vegano, in realtà non è altro che un assassino della peggior specie.

Se continuerai a leggere questo articolo, ti darò ulteriori numeri riguardo uno dei temi più affrontati dagli “amanti della natura” da poter utilizzare anche se non sei un agronomo o un esperto di coltivazioni.

La domanda è:

Allevare mucche davvero consuma troppa acqua potabile rispetto a quanta ne servirebbe per coltivare grano a sufficienza per la popolazione mondiale?

Basta visitare qualsiasi sito di diffusione scientifica alternativa (traduzione: sito che guadagna in click scrivendo cavolate sempre più grandi), per vedere cifre che farebbero impallidire anche il peggiore degli anti-ambientalisti.

Non è un’esagerazione, credimi.

Considera ora 4 km² di terreno agricolo usato per la soia, il cereale divino di chi vorrebbe che il mondo abbandonasse le proteine animali.

Per innaffiare un terreno di queste dimensioni e portare a termine il percorso di crescita, servono quasi 1.300.000 litri (UN MILIONE E TRECENTOMILA) d’acqua.

Tutto questo per ottenere tra i 20 e i 30 quintali di soia. 

Si arriva 80 litri di acqua consumata per ogni kg di cereale.

E INVECE QUANTA ACQUA SERVE PER ALLEVARE UNA MUCCA? 

Una mucca in media beve tra i 5 e i 7 litri di acqua al giorno, considerando tutto il suo ciclo vitale sono meno di 5.000 litri, per un peso medio di 650 kg.

Non tutta la mucca è commestibile, quindi per essere corretti, consideriamo 400 kg.

Il calcolo da qui è elementare.

Poco più di 10 litri di acqua per ogni kg di carne bovina.
Tranquillo, se mai arriverai a dare questi due dati, arriverà il genio a porti la sua obiezione.

“L’acqua che viene utilizzata per il mangime delle mucche, non lo consideri?”  

No. acqua carne

Le mucche allevate e finite al pascolo si nutrono solo ed esclusivamente di erbacei, ai quali basta solo l’acqua delle precipitazioni.

Se sei su questo blog e continui a seguirmi, penso ti sia chiaro, il punto è tutto qui.

Non serve una formula magica. acqua carne   acqua carne  acqua carne

Non servono prodotti chimici.

Non serve estrarre il latte da un cereale.

Per salvare il mondo, basta davvero poco e ciò non implicherà il cambio delle tue abitudini.

Basta pretendere solo carne Grass Fed.

Fai il tuo piccolo passo per cambiare il mondo ORA, unisciti anche tu alla Rivoluzione della carne ad erba.

 

ATTENZIONE: Sei preoccupato ogni volta che guardi una fetta di carne?

Scarica ora il Report per scoprire tutti i segreti che l’industria della carne vuole tenerti nascosto(e come difenderti prendendo parte alla rivoluzione della carne ad erba!)

c 

Ti prego di prender visione dei termini e condizioni d’uso del presente sito.